Circondata da un vitigno di Fiano, la nostra Cantina, che è per noi Casa, sorge in una zona collinare, a circa 600 m slm, in località Taverna del Monaco (Grottolella). Trattandosi per noi di una dimora, più che un luogo di lavoro, vorremmo fosse tale anche per i nostri ospiti: ecco perché – oltre alla zona vinificazione – nella nostra Cantina ampio spazio è destinato all’accoglienza e alla divulgazione delle tecniche di produzione e di imbottigliamento che utilizziamo. Una bottaia e una sala degustazione, in questo senso, completano uno spazio più propriamente dedicato alla trasformazione delle uve in vino.

La presenza di impianti avanzati, sia per la spremitura che per i processi biochimici di trasformazione dell’uva in vino e quindi del suo affinamento, congiuntamente all’impiego delle più recenti tecnologie fanno della nostra zona vinificazione uno spazio all’avanguardia.

A completamento di questa zona vi è un piccolo laboratorio per le analisi delle uve, dei mosti e dei vini; un luogo indispensabile per effettuare alcune fondamentali analisi delle uve e dei vini.

La filosofia della nostra famiglia è da sempre la stessa: il vino buono lo fa, prima di tutto, la vigna. Ed è per questo che da generazioni, con sapienza ed esperienza, ci adoperiamo a curare e salvaguardare i nostri vigneti ricorrendo a sane pratiche enologiche e limitando al minimo l’utilizzo di fitosanitari nella coltivazione delle piante.

 

Crypta Castagnara