Nata nel 1973, Citra è attualmente la principale realtà vitivinicola abruzzese, capace di produrre oltre 28 milioni di bottiglie annue, di cui circa il 60% sono destinate ad oltre 50 mercati nel mondo. 

Per un anniversario emozionante è stata scelta una cornice d’eccezione, il Teatro Tosti, posto nel centro di Ortona, la città dove ha sede Citra. L’evento è stato pensato e rivolto ai rappresentanti della base sociale, ai dipendenti ed agli stakeholder del nostro territorio, un convegno dal titolo “Da 50 anni CITRAMANDIAMO Vini, Volti, Valori con lo sguardo al futuro”, moderato dal Direttore responsabile di Wine Meridian, Fabio Piccoli. 

Sandro Spella, Presidente di Citra ha fatto gli onori di casa, introducendo la prima parte del convegno (dedicato alle istituzioni), aperto dalle parole dell’arcivescovo della diocesi Lanciano/Ortona, S.E. Mons. Emidio Cipollone, il quale ha voluto ribadire il valore simbolico del titolo, racchiuso nel neologismo “Citramandiamo” che rimanda al lascito di coloro che hanno avuto il coraggio e la volontà di dare avvio a questa splendida avventura nel 1973: “Parlare di vino non è solo parlare di caratteristiche organolettiche, di commercio, di viticoltura, è qualcosa di più. Parlare di vino è parlare di gioia, felicità, vita e salvezza: 224 volte si parla di vino nella Bibbia. Intorno al vino ci sono dei volti, dei valori. Tramandarsi il vino significa tramandare, appunto, dei volti e dei valori”. 

 

Anno di fondazione: 1998

  • DEGUSTAZIONI E ALTRI SERVIZI
  • RISTORAZIONE E ACCOGLIENZA

Degustazione di vino: no

Degustazione di olio: no

Acquisto prodotti in cantina: no

Acquisto prodotti online: no

Accessibilità disabili: no

Parcheggio pullman: no

citra.it