La Cantina Sociale di Quistello nasce nel 1928 da un’intuizione di un gruppo di viticoltori di trasformare le uve in vino per poi commercializzarlo. Il territorio di produzione si estende lungo le rive del fiume Secchia, in quella parte della provincia mantovana che vanta antichissime tradizioni viticole ed enogastronomiche.

Riferimento: Bulgarelli Luciano

Zona vitivinicola: Oltrep (DOP)

Anno di fondazione: 1928

Winemaker: Lini fabio

Vitigni: Lambrusco Grappello Ruberti, Lambrusco Salamino, Lambrusco Maestri, Lambrusco Marani, Lambrusco Grasparossa, Ancellotta, Trebbiano, Chardonnay, Moscato

Ettari vitati: 350

Numero di bottiglie prodotte/anno: 1000000

 Etichette più importanti:
80 Vendemmie Rosso
80 Vendemmie Rosato
Gran Rosso del Vicariato di Quistello
Lambrusco Mnatovano dop
Gran Bianco di Quistello

Strada del vino: strada dei vini e dei sapori mantovani

Come arrivare

Autostrada A22 uscita Pegognaga, indicazioni per Quistello

  • DEGUSTAZIONI E ALTRI SERVIZI
  • RISTORAZIONE E ACCOGLIENZA

Giorni e orari di apertura: lunedi, martedi, mercoledi, giovedi, venerdi dalle 08.00 alle 12.00 dalle 14.30 alle 18.00

Giorni e orari visita in cantina: sabato dalle 08.00 alle 12.00

Degustazione di vino: si

Degustazione di olio: no

Acquisto prodotti in cantina: si

Acquisto prodotti online: no

Accessibilità disabili: si

Parcheggio pullman: si

Persona di riferimento: Bulgarelli Luciano

Lingue parlate: Italiano, Inglese, Francese

 

Territorio: nei dintorni puoi trovare

Monumenti

Monumento della Prima Lega Contadina situato a San Rocco di Quistello

Outlet

Citta della Moda a Bagnolo San Vito uscita autostrada A22 (Mantova Sud)

Centri Termali/Spa

a circa 30 km dalla cantina di Quistello, a Goito di Mantova troviamo un centro termale con acqua di sorgiva solfurea.

Feste ed eventi folkloristici

feste patronali, festa del fungo, festa della zucca, del vino e dei formaggi,


Cantina Soc. Coop. Di Quistello